Mad Max: Fury Road | questa sera su 20 Mediaset

Standard

Questa sera su 20 Mediaset va in onda “Mad Max:Fury Road”, un film dal Premio Oscar George MIller con Hugh Keays-ByrneJohn Howard (II)Richard NortonZoë KravitzMelissa Jaffer. Il film ha ottenuto 18 candidature e vinto 11 Premi Oscar, 2 candidature a Golden Globes, 17 candidature e vinto 6 BAFTA. In Italia al Box Office Mad Max: Fury Road ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 2,9 milioni di euro e 1 milioni di euro nel primo weekend. Il film è ambientato in un futuro imprecisato post-apocalittico in cui la Terra è in mano ai predoni. Tra questi Immortan Joe, che controlla la Cittadella con il pugno di ferro, imponendo il culto della personalità. Finché la sua compagna e “Imperatrice”, furiosa, lo tradisce, portando con sé le schiave e concubine di Immortan.

Il ritorno alla regia di George Miller, atteso quanto insperato, forse prepara a una nuova saga, tutto sembra farlo credere, ma soprattutto cerca di riscrivere l’ultimo e debole – al di là dell’impatto iconografico della sfera del tuono – capitolo con Mel Gibson Tina Turner, riproponendo Max in un contesto come quello attuale, sovraccarico di supereroi invincibili e di action movies.
Una società resettata, in cui benzina e cromature assumono sostanza quasi divina: un tema ripreso in Mad Max: Fury Road, con il coraggioso accostamento tra la mistica da kamikaze del terrorismo contemporaneo e un’estetica neo-ariana che inneggia al Valhalla. Miller intende riprendersi ciò che è suo e rilanciarlo nel linguaggio della contemporaneità, avvalendosi del 3D, ricorrendo probabilmente a una velocizzazione dei frame per secondo (a tratti eccessiva), ma Mad Max: Fury Road è molto più di questo.

Mad Max:Fury Road | trailer ufficiale

Commenti

Commenti