La cosa 2011 | oggi in seconda serata su Italia 1

Standard

Questa sera su Italia 1 va in onda “La cosa”, per la regia di Matthijs van Heijningen Jr. con Mary Elizabeth Winstead, Joel Edgerton, Jonathan Walker, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Eric Christian Olsen. In Italia al Box Office La cosa ha incassato 171 mila euro.

La paleontologa Kate Lloyd raggiunge un team di scienziati norvegesi i quali hanno trovato, nascosta tra i ghiacci, una base sotterranea di origine sconosciuta e, poco distante, il corpo di un alieno conservato dal gelo. Una volta trasportato alla base il corpo si rianima e gli umani scoprono ben presto che la terrificante creatura è in grado di prendere possesso dei corpi dei terrestri mantenendone le sembianze e infiltrandosi quindi nel gruppo. Da quel momento tutti prendono a sospettare di tutti. Sarà Kate a dover prendere il controllo della situazione escogitando strategie per far emergere i ‘falsi umani’ ed eliminarli.Siamo di nuovo dinanzi ad un prequel e, come è noto, la materia diviene complessa soprattutto quando ad occuparsene non è il regista che diresse il film di base ma il compito è passato a qualcun altro che, per di più, è alla sua opera prima. Gli spettatori vengono così automaticamente divisi tra coloro i quali conoscono bene le origini della storia e chi invece la incontra per la prima volta. John Carpenter nel 1982 diresse La cosa che resta uno dei film a cui deve la sua fama di maestro nel costruire la tensione, anche se non sfondò al box office. Va detto poi che già allora si trattava di un remake di un film del 1951.Le trasformazioni degli umani in mostri (grazie a una tecnologia sempre più avanzata e disponibile anche per produzioni dal budget non elevatissimo) sono ricche di visionarietà e fanno pensare, oltre che a Carpenter, al Cronenberg degli anni d’oro. Certo manca quel quid che solo i maestri sanno inoculare alle loro opere.

Commenti

Commenti