Dove eravamo rimasti | con Meryl Streep questa sera su Rai 2

Standard

Questa sera su Rai 2 va in onda “Dove eravamo rimasti”, per la regia di Jonathan Demme con Meryl Streep, Mamie Gummer, Rick Springfield, Kevin Kline, Audra McDonald, Sebastian Stan. In Italia al Box Office Dove eravamo rimasti ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 728 mila euro e 365 mila euro nel primo weekend.Rick è la front woman di una band rock che entusiasma un non foltissimo pubblico di appassionati. Non è più giovanissima e ha lasciato da molti anni il marito e i tre figli per inseguire il suo sogno musicale.
La brusca rottura del matrimonio della figlia Julie la spinge a ‘tornare a casa’ cioè a raggiungere l’ex marito che vive con la nuova compagna in una lussuosa villa. L’incontro con l’ormai cresciuta prole avrà luci ed ombre.

Sicuramente Jonathan Demme sarà rimasto affascinato dallo script di Diablo Cody (ricordate Juno?) per la possibilità che gli forniva di tornare a tradurre la musica in immagini. Lo aveva fatto in passato con i Talking Head e con Neil Young.

Da grande regista qual è deve avere anche intuito immediatamente che la storia di base era di quelle già viste innumerevoli volte sul grande schermo: un genitore che ha lasciato la famiglia ed è costretto dalle circostanze a farvi ritorno portandosi dietro tutte i propri buoni diritti ma anche una montagna di sensi di colpa.Demme consente a Meryl Streep anche di lavorare su un piano che mescola finzione e realtà ponendola di fronte al tormentato personaggio di Julie che è interpretato da Mamie Gummer che è figlia di Meryl e ha seguito le sue orme.

In tutto questo Demme non dimentica la propria dimensione ‘politica’ e non si lascia alle spalle film come Philadelphia o documentari come The Agronomist o Man from Plains.

Dove eravamo rimasti | trailer ufficiale

Commenti

Commenti