Austin Powers – La spia che ci provava | questa sera su 20 Mediaset

Standard

Austin Powers – La spia che ci provava (Austin Powers: The Spy Who Shagged Me) è un film del 1999 diretto da Jay Roach. Nel cast Mike Myers, Elizabeth Hurley, Heather Graham, Michael York, Robert Wagner e Seth Green.

Nel 1999, la spia Austin Powers si gode la luna di miele con sua moglie, Vanessa Kensington. Viene rivelato che Vanessa è sempre stata una fembot controllata dal Dr. Male, dopo aver tentato di uccidere Powers. Il dottor Male quindi fa sì che Vanessa si autodistrugga. Austin si addolora brevemente prima di rendersi conto che è di nuovo single e quindi può fare sesso senza impegno. Una struttura di monitoraggio della NATO osserva il ritorno del dottor Male, che affronta suo figlio Scott e annuncia un colpo di stato al Jerry Springer Show. Al quartier generale del Dr. Male a Seattle, gli viene presentato un clone di un ottavo di se stesso, che chiama Mini-Me.

Il ministero spedisce Austin nel 1969 usando una Volkswagen New Beetle che viaggia nel tempo. Austin arriva a una festa nel suo appartamento di Londra e con l’assistenza dell’agente della CIA Felicity Ladà sfugge a un tentativo di omicidio da parte degli a

genti del Dr. Male. Austin e Felicity vengono inseguiti da Mustafa, un altro degli scagnozzi del Dr. Male; quando viene catturato rivela l’esistenza della tana del vulcano del Dr. Male. Prima che possa divulgare la sua posizione, Mini-Me gli spara con un dardo, facendolo cadere da un dirupo.

Felicity dice ad Austin di salvare il mondo e lui riesce, ma muore. Prima che Austin possa ucciderlo, il dottor Male suggerisce ad Austin di usare la macchina del tempo per salvare sia Felicity che il mondo. Austin viaggia di dieci minuti nel passato, incontrandosi con se stesso e salvando il mondo e Felicity.Il dottor Male avvia il meccanismo di autodistruzione della base lunare e fugge dopo aver lanciato in aria il “maipiùmoscio” di Austin. Entrambi gli Austin non riescono a prenderlo e viene distrutto. Felicity sottolinea che tutte le cose che Austin ha fatto dimostrano che non ha mai perso il suo mojo. Fuggono attraverso il portale del tempo fino al 1999.

Al padiglione di Austin, Ciccio Bastardo fa un altro tentativo di assassinare Austin, ma Felicity lo disarma. Felicity e Austin danno una festa. Nel 1969, il dottor Male recupera Mini-Me dallo spazio e giura vendetta.

Scott scopre di essere il figlio dell’amore del dottor Male e di Frau Farbissina. Austin torna al suo appartamento per scoprire Felicity con l’Austin del passato, il quale afferma che poiché lui e Austin sono la stessa persona, non si tratta di tradimento.

Commenti

Commenti