Cinquanta sfumature di grigio | questa sera su Canale 5

Standard

Questa sera su Canale 5 va in onda “Cinquanta sfumature di grigio”, per la regia di Sam Taylor-Johnson con Jamie Dornan, Dakota Johnson, Luke Grimes, Victor Rasuk, Jennifer EhleAnastasia Steele è una studentessa in Letteratura inglese prossima alla laurea. Per sostituire un’amica influenzata va ad intervistare Christian Grey, giovane e ricco amministratore delegato della Grey Enterprises Holdings Inc. e se ne innamora, ricambiata, a prima vista. Christian mette in breve tempo le cose in chiaro: la sua è una personalità dominante e il rapporto dovrà sottostare a precisi patti. Anastasia deve accettare di essere oggetto di atti di sadismo.
La trilogia di E.L.James (pseudonimo di Erika Leonard) è entrata di diritto in quella tipologia di romanzi che pochi dichiarano di aver letto, ma ha venduto più di 100 milioni di copie ed è stata tradotta in 52 lingue. Un successo editoriale di questo genere non poteva passare sotto silenzio e in materia si sono già spesi fiumi di parole. Era pertanto inevitabile che il cinema se ne accaparrasse i diritti contando sul fatto che i lettori desiderassero veder trasformati quei segni che chiamiamo scrittura in corpi in azione. Un regista che di sadismo se ne intende, Lars Von Trier, aveva toccato ben altri livelli in Nymphomaniac – Volume 2. Qui invece si sta estremamente attenti alla ‘confezione’ tanto che non ci viene mostrato mai un organo sessuale (maschile o femminile che sia). Ogni volta che le richieste o le azioni di Christian sfiorano il ridicolo è una Dakota Johnson, consapevole della difficoltà del ruolo, ad anticipare lo spettatore con una risatina imbarazzata sostituendosi a lui.
La colonna sonora di Danny Elfman fa il resto. Il successo al box office è comunque facilmente prevedibile.

Commenti

Commenti