Un passo dal cielo 4: via Terence Hill arriva Daniele Liotti

Daniele Liotti un passo dal cielo 4
Standard

Un passo dal cielo (produzione Rai Fiction – Lux Vide, prodotta da Matilde e Luca Bernabei, per la regia di Jan Maria Michelini) sta per tornare con le nuove puntate della quarta stagione, su Raiuno in prima serata dal 17 gennaio, in cui i fan dovranno fare a meno di Terence Hill con il suo personaggio di Pietro Thiene sin dal primo momento, storico comandante della forestale, partito per una missione umanitaria in Nepal. L’attore passerà il suo testimone a Daniele Liotti, che vestirà i panni di Francesco Neri, che dovrà colmare il vuoto di questa assenza. Una grande responsabilità. Francesco è un ex membro del reparto speciale dell’esercito, un uomo di grandi valori e sempre pronto a salvare gli altri. Nel corso delle tante puntate della nuova serie, Neri diventerà sempre più importante e arriverà ad avere una relazione con un personaggio femminile della fiction, dividendosi tra il nuovo amore e una ex moglie, anche se il passato continuerà a tormentarlo. “Quando ho letto la sceneggiatura – ha precisato l’affascinante Daniele Liottidi Francesco Neri, il mio personaggio, mi ha subito attratto la bidimensionalità. Ho sentito una grande responsabilità nel subentrare a Terence, ma ne abbiamo parlato. E’ come se tra noi ci fosse stato un passaggio di testimone. Mi sento molto fortunato”.

Un passo dal cielo 4 ritorna con tantissime novità, dopo ben due anni di assenza dal video e lo fa con un cast che unisce vecchi e nuovi personaggi. Terence Hill non è stato l’unico a dire addio ai paesaggi di San Candido, tra le cime delle Dolomiti, in provincia di Bolzano (anche se la fiction è stata girata a Braies e in gran parte a Roma). A lasciare la fiction sono stati anche Gabriele Rossi, interprete di Giorgio, Katia Ricciarelli, Giovanni Sciofoni e Fabio Fulco.

La seconda importante new entry della stagione è il cantante Fedez che, per la prima volta, si trasforma in attore, continuando a vestire i panni di sé stesso. In collegamento video da Milano, durante la conferenza stampa di presentazione, il giovane rapper, che tra una settimana uscirà con un nuovo disco, ha dichiarato: “Non ho mai avuto velleità recitative e tanto meno le ho adesso. Sono cosciente di non possedere capacità attoriali, ma è stato comunque molto bello partecipare. Mi sono impegnato tanto e spero che il risultato sia buono”.  

Accanto al nuovo capo della forestale, ci sono i protagonisti di sempre, come la coppia formata da Vincenzo Nappi (Enrico Ianniello) ed Eva Fernandez (Rocio Muñoz Morales) e Francesco Salvi nel ruolo di Felicino “Roccia” Scotton. Tra le altre new entry, Pilar Fogliatti (Emma, ricercatrice la cui vita è appesa a un filo per una malattia) e Daniela Virgilio (è la ex moglie di Francesco, che ora pende dalle labbra di un pericoloso “guru”).

Un passo dal cielo 4: gli ingredienti per un altro successo, come per le tre serie precedenti, ci sono tutti: non mancheranno i misteri, i personaggi carismatici, grandi storie d’amore, intrighi e momenti molto comici. Ora non ci resta che aspettare martedì 17 gennaio per sapere se ascolti e share saranno veramente a… un passo dal cielo.

Commenti

Commenti